BIANCHERIA DELL’OSPITE: COSTI E TEMPI SMISURATI NELLA GESTIONE DEI CAPI IN RSA

Abbiamo analizzato l’organizzazione e la gestione della biancheria dell’ospite gestita direttamente in RSA, per capire se i costi di gestione, personale, attrezzatura ecc… potessero giustificare l’internalizzazione all’interno delle strutture dell’intero processo di lavaggio capi.

Questo non come mero esercizio di stile ma per via di uno dei nostri servizi, la consulenza dedicata alle RSA ed eseguita direttamente in sede cliente, con la quale affrontiamo il costo della lavanderia interna progettando una strategia efficace per abbattere i costi di gestione.

Quello che abbiamo analizzato, con i relativi risultati economici, lo puoi scoprire leggendo questo breve articolo.

Biancheria dell’ospite: personale non specializzato nella gestione dei capi

Il personale impiegato nelle RSA non è specializzato, è abituato alle piccole realtà casalinghe, che non possono essere paragonate né per il livello quantitativo dei capi da trattare né per la tipologia di sporco.

La gestione della biancheria dell’ospite è un servizio con responsabilità sociale delicata, in quanto effettuato per persone non autosufficienti, che non possono rimanere senza biancheria pulita.

Lavanderia interna: attrezzature semiprofessionali, tempi e costi eccessivi

La maggior parte delle RSA utilizza attrezzature semiprofessionali e a carico ridotto.

Di conseguenza, i relativi costi aumentano, sia nei consumi che nel tempo necessario allo svolgimenti delle attività lavorative.

I macchinari “datati” apportano un consumo maggiore, oltre all’assistenza tecnica di personale specializzato che comporta costi elevati.

Inoltre, in molti casi vengono utilizzato essiccatori alimentati in maniera elettrica, rendendo il tutto molto dispendioso. Basti pensare, che per alimentare un essiccatore di 15 kg sono necessari 15 kilowatt.

Lavanderia interna: attività di smistamento lente e complesse

Gli operatori di una RSA non possono contare su sistemi di tracciabilità automatizzati, di conseguenza le attività di smistamento della biancheria sporca risultano più lente e più complesse.

Così come le operazioni di ricomposizione (1) e di riconsegna dei capi (2):

  1. Vengono svolte manualmente, con un enorme dispendio di energie e tempo, oltre ad un elevato margine di errore.
  2. Viene svolta in base alla memoria degli operatori, quindi senza la certezza che i capi vengano consegnati regolarmente e correttamente.

Le RSA, inoltre, acquistano spesso i prodotti di detergenza per la lavanderia dallo stesso fornitore di prodotti per la pulizia. Non essendo specializzato nel settore, la qualità del prodotto del fornitore risulta inferiore e ad un costo elevato.

Lavanderia specializzata: servizio dedicato con operatori specializzati

Nelle lavanderie specializzate che operano in radiofrequenza, tutte le operazioni sono controllate e gestite a livello informatico, comportando numerosi vantaggi sia nelle tempistiche che nella qualità finale.

Ad esempio:

  • Riduzione dei margini di errore nella fase di smistamento;
  • Riduzione dell’errore nelle operazioni di ricomposizione;
  • Possibilità di riconsegna per ordine di camera in base alla planimetria della struttura, consentendo un ulteriore risparmio di tempo alla RSA in fase di riconsegna.

Con una lavanderia specializzata, le RSA hanno la possibilità di mettere a budget spese certe, che non variano in base a:

  • Inconvenienti relativi ad eventuali guasti e/o manutenzioni delle attrezzature;
  • Problematiche legate al personale.

Inoltre, con una lavanderia specializzata, le RSA non devono sostenere elevati investimenti iniziali per l’acquisto di macchinari professionali.

Da considerare anche l’opportunità di riallocare il personale in attività che, attualmente, vengono esternalizzate e/o in altre attività relative all’ospite.

Infine, a differenza delle lavanderie interne alle RSA, le lavanderie specializzate sono strutturate per sostenere elevati carichi di lavoro.

Possiamo quindi annotare numerosi vantaggi in termini economici e di qualità affidandosi ad aziende specializzate nel settore. In sintesi:

  • Riduzione di errore in fase di smistamento e nelle operazioni di riconsegna;
  • Opportunità di riconsegna per ordine di camera in base alla planimetria della struttura e non basandosi solo sulla memoria degli operatori;
  • Enorme risparmio di tempo alla RSA in fase quindi di riconsegna;
  • Possibilità di riallocare il personale in altre attività;
  • Sostentamento di elevati carichi di lavoro;
  • Evitare di sostenere elevati investimenti iniziali per l’acquisto di macchine professionali;
  • Controllo e gestione di tutte le operazioni a livello informatico, senza che la fase di smistamento risulti lenta e complessa;
  • Qualità dei prodotti elevata a costi decisamente limitati.

 

 

Di seguito, un caso studio che mette a confronto i costi di una lavanderia interna con una lavanderia specializzata, considerando una struttura con 80 posti:

RILEVAZIONE A LAVANDERIA INTERNA LAVANDERIA SPECIALIZZATA*
PERSONALE 3 operatori € 90.000,00 Calcolato un importo medio mensile di € 52,00  per ogni ospite
Costo annuo Stimato € 30.000 cad.
DETERGENZA Dosatori manuali € 12.000,00
ENERGIA Lavacentrifughe alimentate elettricamente
Essiccatori alimentati elettricamente
Linea Stiro alimentata elettricamente
€ 15.000,00
VARIE Metano
Acqua
Assistenza tecnica
Attrezzatura
€ 5.000,00
IMPORTO ANNUO RILEVATO € 122.000,00 € 49.920,00
RISPARMIO ANNUO € 72.080,00
% RISPARMIO ANNUO -59,08%
                   RIVELAZIONE B LAVANDERIA INTERNA LAVANDERIA SPECIALIZZATA*
PERSONALE 2 operatori “volenterosi” € 60.000,00 Calcolato un importo medio mensile di € 52,00  per ogni ospite
Costo annuo Stimato € 30.000 cad.
DETERGENZA Dosatori automatici € 10.000,00
ENERGIA Lavacentrifughe alimentate elettricamente
Essiccatori alimentati a metano
Linea Stiro alimentata elettricamente
€ 10.000,00
VARIE Metano
Acqua
Assistenza tecnica
Attrezzatura
€ 5.000,00
IMPORTO ANNUO RILEVATO € 85.000,00 € 49.920,00
RISPARMIO ANNUO € 35.080,00
% RISPARMIO ANNUO -41,27%

 

In conclusione, dunque, affidarsi ad una lavanderia specializzata consente di ridurre decisamente costi e tempi di lavoro.

Un risparmio questo, rispetto all’utilizzo della lavanderia interna, che permette di limare dettagli che portano ad un miglioramento sì dell’attività lavorativa, ma di conseguenza anche della qualità della vita dell’ospite.